fbpx

Maledetta pancia gonfia!

La pancia gonfia o gonfiore intestinale è un problema molto diffuso che spesso ci mette a disagio, provocandoci fastidio e malumore.
Quante volte hai avuto anche tu la spiacevole sensazione di avere la pancia gonfia, oltre che l’impressione che il gonfiore fosse evidente sotto i vestiti?
Penso di conoscere la risposta!
Si tratta di un disturbo piuttosto comune che affligge soprattutto le donne, di tutte le età, ma non solo. E nemmeno le top model o i vip che postano foto in bikini su Instagram sono immuni.
Io voglio indicarti alcune possibili cause e anche consigliarti qualche rimedio naturale efficace che personalmente uso per prevenire la pancia gonfia o gonfiore addominale.

Alimentazione

Comunemente, dopo un pasto ricco di alimenti fermentati ci si sente pesanti a livello addominale. Succede, infatti, che si accumulino dei gas che possono causare spasmi o distensione dell’addome.
L’alimentazione gioca un ruolo centrale. Tu sai, vero, quali sono i cibi da non mangiare per evitare il disturbo della pancia gonfia? Prendi nota perché ti dirò che cosa non mettere nel tuo carrello della spesa.
La frutta in genere è un tipo di alimento che fermenta nell’ intestino. Non tutta la frutta però, ad esempio i mirtilli sono preziosi alleati così come alcuni tipi di verdure. Anche il lievito, che si trova praticamente in tutti i prodotti da forno come pane, pizza e biscotti. E ancora, i formaggi (quelli stagionati), le bevande gassate, la birra o i vini – soprattutto quelli bianchi. Insomma la lista è lunga, tuttavia la corretta abitudine di limitare fortemente o abolire questi alimenti può non solo ridurre, nel breve periodo, il rischio di avere la cosiddetta pancia gonfia ma addirittura, nel medio periodo, favorire la perdita di peso.

Stress

Lo stress è sicuramente un’altra causa o concausa collegata al disturbo della pancia gonfia, soprattutto se sei il tipo che tende a somatizzare e a sfogare le tensioni di pancia. So quanto sia difficile adottare abitudini volte a contenere lo stress quotidiano, ma segui questo mio consiglio: non consumare il tuo pasto di fretta, siediti a tavola e assapora con i 5 sensi il cibo dedicando anche qualche minuto in più del necessario. Dopo ogni boccone, appoggia la forchetta e mastica lentamente. Questo non solo consente di aumentare il senso di sazietà, ma ti eviterà di ingerire aria e avere problemi di cattiva digestione che provocano il temuto gonfiore addominale dopo il pasto.
Seguire un’alimentazione sana ed equilibrata significa anche alimentazione consapevole: presta attenzione a ciò che mangi e bevi (anche la ritenzione idrica può causare la pancia gonfia!) se vuoi migliorare le condizioni di salute dell’intestino e in generale la qualità della tua vita.

Un aiuto dalla natura

In natura esistono rimedi efficaci per eliminare le scorie stagnanti. Ad esempio, il Gemmoderivato di Noce e di Magnolia.
Il Gemmoderivato di Noce, oltre a combattere il nervosismo e a gestire il tono dell’umore (lo stress è una causa della pancia gonfia), è noto per le sue proprietà drenanti. È quindi il tuo alleato nel combattere la ritenzione idrica (causa della pancia gonfia).
Il Gemmoderivato di Magnolia lavora molto bene sulla stabilizzazione delle funzioni fisiologiche della flora intestinale e favorisce la riduzione di stati infiammatori intestinali. Un intestino ripulito dai batteri patogeni è un terreno molto fertile per la rigenerazione della flora batterica intestinale buona.
Eliminati i gas putrefacenti e tutto ciò che li causa, ricostruire un ambiente ricco di microrganismi utili all’ assorbimento di nutrienti e al ripristino del sistema immunitario è più semplice…
Prendersi cura in prima persona del proprio benessere, iniziando dal ripristino dell’asse intestino-cervello è, a mio avviso, la soluzione più appropriata e vincente!
Peso forma, Abitudini alimentari e Stile di vita saranno alla base del mio Programma “Wellness”, in calendario a partire dal 19 settembre 2019. Un incontro al mese, di 4 ore ciascuno, da settembre 2019 a giugno 2020 per dare una svolta alla tua vita. Costo singolo incontro 90,00 Euro. Per maggiori informazioni contattami tramite mail:  lara@larabernini.it

2 pensieri su “Maledetta pancia gonfia!

  1. Gaia dice:

    4 mesi di percorso insieme, molta più consapevolezza su quello che mangio, molta più lucidità mentale e un corpo che ha ricominciato a funzionare con e per me, 20kg persi e profondo senso di gratitudine! Grazie Lara!

    • Lara Bernini dice:

      Veramente appagante aiutare persone a star meglio soprattutto quando sono disposte a cambiare le loro abitudini e mettersi in gioco come te! Grazie Gaia per aver accettato la sfida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *